Visit Ischia

Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
Gary´s Cookbook
Cookbook

 

Categorie Le ricette pasquali La pastiera napoletana

Ricetta precedente
Ricetta seguente
Stampa
Email
Crea un PDF della ricetta
La pastiera napoletana
La pastiera napoletana
La pastiera napoletana

Autore: Dolci capricci

Valutazione:  Point1Point2Point3Point4Point5

(2Voti)

Descrizione:
E’ un dolce napoletano tipico del periodo pasquale, uno dei capisaldi della cucina napoletana. Ha avuto il riconoscimento di prodotto agroalimentare tradizionale.
Simbolo della primavera, la pastiera è nata all’interno di un convento delle suore dell'antichissimo convento di San Gregorio Armeno, vere maestre nella complessa manipolazione della pastiera, e nel periodo pasquale ne confezionavano in gran numero per le mense delle dimore patrizie e della ricca borghesia.
Altre immagini - Click to view larger image
Preparazione
Scolate il grano e pesatene 250 g, fatelo bollire per 15 m. coperto d'acqua, poi scolatelo, rimettetelo nel recipiente e coprite con il latte bollente.
Unite la scorza di limone in un pezzo solo, la cannella, un pizzico di sale e un cucchiaio di zucchero.Cuocete per un paio d'ore a fuoco bassisimo, finché tutto il latte sara assorbito.
Eliminate la scorza e fatte raffreddare il grano su un piatto.Nel frattempo preparate la pasta frolla: lavorate la farina con il burro a pezzetti, unite lo zucchero e i tuorli.Fate una palla con la pasta e tenetela al fresco coperta per 1 ora.
Mettete in una terrina la ricotta fresca, lo zucchero e la cannella, l'acqua di fiori d'arancio, i canditi e scorza di limone grattugiata.Mescolate bene, poi incorporatevi i 6 tuorli uno alla volta, amalgamandoli bene.
Unite il grano a 4 albumi montati a neve fermissima, facendo attenzione a non smontarli.Imburrate una tortiera che abbia diametro di 32 cm. e foderate il fondo ed i bordi con 4/5 della pasta frolla.Versate il ripieno.
Con la pasta avanzata formate delle strisce e disponetele a reticolo sul fipieno; ripiegate i bordi di pasta e pizzicateli con le dita lungo tutta la circonferenza. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per un'ora e mezzo.Lasciate raffreddare la pastiera, poi cospargetela di zucchero a velo.

 

Detail feed in/out SHOW/CLOSE DETAILS
Tempo di preparazione:
5 min
Difficoltà:
Difficile
Porzioni:
1 portione
Spesa:
Nazione/Regione:
Italy
Costo per porzione:
Ultimo aggiornamento:
lun 07 dic 2009 12:52:16 CET
Vista:
32578

 

Valutazione della ricetta
1 (Pessima) 1
Picture
2
PicturePicture
3
PicturePicturePicture
4
PicturePicturePicturePicture
5
PicturePicturePicturePicturePicture
5 (Ottima)

Commento dell'autore Commento
Gli utenti non registrati non possono postare commenti. Prima registrati.

 

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa. Per saperne di più sui cookie, visualizza la Privacy.

Accetto i cookie da questo sito.